Confronto impianto solare drain back e circolazione forzata

Confronto impianti solari drain back e in circolazione forzata tradizionale

Quali caratteristiche vorremmo che avesse un impianto solare termico?

  • Nessun problema di surriscaldamento
  • Nessun problema di congelamento
  • Assenza di glicole, utilizzo di sola acqua per avere una maggiore efficienza e minore manutenzione
  • Assenza di degasatore, valvole jolly, valvole di non ritorno, vasi di espansione, valvole di sicurezza pressione
  • Assenza di meccanismi per raffreddare l’impianto solare come radiatori, raffreddamento notturno, scarico in piscina
  • Assenza di sovrapressione in caso di mancato utilizzo dell'impianto solare 
  • Messa in sicurezza dell’impianto in caso di guasto o mancanza di alimentazione elettrica

Risultati

  • Meno componenti = maggiore affidabilità
  • Maggiore efficienza (l’efficienza dell’impianto aumenta di un ~ 15% in caso di utilizzo di sola acqua come fluido termovettore rispetto ad acqua e glicole)
  • Maggior vita dell’impianto (il glicole riduce di un 30% la vita dell’impianto)
  • Bassa manutenzione

Come ottenere questi risultati?

Impianti drain back

A chi rivolgersi?

Ener Green Gate: Vanta al suo interno un know-how decennale su tale tipologia impiantistica ed è rivolta sempre al miglioramento ed allo sviluppo utilizzando materiali nuovi, di elevata qualità ed attenti al risparmio energetico. Gli impianti drain back (a svuotamento) devono essere accuratamente progettati, non è possibile improvvisare. La nostra esperienza ci permette di proporre la soluzione giusta per piccoli, medi e grandi impianti.

Applicazioni principali
La tecnologia drain-back è particolarmente indicata:

  • nell’integrazione al riscaldamento ambiente
  • per utenze con utilizzo saltuario o discontinuo dell’acqua calda sanitaria (es. scuole, alberghi stagionali, strutture sportive, palestre…)
  • per applicazioni in cui si richiede un’elevata integrazione solare

Per le motivazioni suddette gli impianti a svuotamento sono tecnicamente superiori agli impianti in circolazione forzata tradizionale.
La caratteristica principale che ne decreta la superiorità, trattandosi di impianti solari, è sicuramente l’affidabilità intrinseca del sistema.

Vantaggi del sistema drain back E.G.G.

  • Possibilità di realizzare impianti con collettori solari selettivi ad alte prestazioni da 2 m2 e da 2,65 m2
  • Utilizzo di un circolatore elettronico ad alta efficienza ed alta prevalenza alle basse portate progettato appositamente per impianti drain back
  • Collegamento del serbatoio di drain back che permette di ridurre la rumorosità e migliorarne l’efficienza
  • Fattibilità di piccoli, medi e grandi impianti
  • Progettazione dedicata

Esempi di impianti drain back realizzati

Ener Green Gate s.r.l.

Via Verdi, n°28 - 29121 Piacenza (PC)

P.IVA n. 01610810333
Tel. 0523 1725058 | Fax 0523 1901686 |